Comunicazione online DPO al Garante privacy


Hits: 42

E’ stata resa disponibile la comunicazione online dei dati di contatto del DPO al Garante Privacy.

Ad appena una settimana di distanza dal 25 maggio sarà possibile effettuare la comunicazione online  al Garante Privacy dei dati di contatto dei DPO (Data Protection Officer o Responsabile della Protezione dei Dati ) per i Titolari o Responsabili obbligati, secondo il GDPR 2016/679, ad effettuare tale scelta.

La comunicazione online , poiché costituisce un adempimento rispetto al nuovo Regolamento, deve avvenire entro il 24 maggio 2018 e, per quanti già abbiano già effettuato la comunicazione con altre modalità, dovrà essere nuovamente ripetuta attraverso la mdalità online.

La procedura è molto semplice. Il Titolare o il Responsabile, direttamente o attraverso un altro soggetto da lui delegato (es. il DPO stesso) compila i campi del semplice form contenenti le indicazioni sulla denominazione e sede del dichiarante, la tipologia di DPO (interno /esterno e persona fisica/giuridica) ed i dati di contatto, compresa PEC.

A questo punto sarà sufficiente scaricare il pdf che, una volta firmato con firma digitale, potrà essere rinviato al Garante.

Chi è tenuto, secondo il Regolamento, alla comunicazione online ?
Tra gli altri (come riportato nell’articolo 34 paragrafo 1 del GDPR 2016/679), le strutture sanitarie e le scuole pubbliche. Inoltre, secondo il paragrafo 7 del GDPR 2016/679,  “Il titolare del trattamento o il responsabile del trattamento pubblica i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati e li comunica all’autorità di controllo.

La comunicazione online può essere fatta seguendo il link http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/8868525.

PS: la mancata comunicazione online (come la mancata designazione, nei casi previsti, o la designazione non conforme) hanno la conseguenza di sanzioni dissuasive.